In occasione della prima Select Spritz Week, vogliamo realizzare due importanti installazioni

ClienteSelect | ArzanàServizioAllestimento eventi | DecorazioniAnno2023

Cogliere di sorpresa, con eleganza: una mega chiave in stile ambient marketing

Dal 25 al 28 maggio 2023 si è tenuta a Venezia la prima Select Spritz Week, una quattro giorni ricca di eventi artistici e culturali per celebrare il ritorno dell’iconico aperitivo veneziano nella sua città.

Per questa prima speciale occasione, anche noi di Remor abbiamo avuto l’occasione di dare il nostro contributo realizzando un allestimento in stile ambient marketing!

Siamo stati coinvolti dall’agenzia veneziana Arzanà nella realizzazione di alcuni elementi volti a promuovere l’evento, quali l’installazione di una mega key in Campo Santa Maria Formosa e l’allestimento completo, interno ed esterno, di un vaporetto.

Queste realizzazioni sono il risultato di mesi di lavoro, collaborazioni e scambi di idee tra Enfants Terribles, Arzanà e la nostra azienda con altri artigiani che hanno contribuito ognuno con un dettaglio che ha fatto la differenza per la buona uscita di tutto l’evento.

Tutta la Select Spritz Week è stata sviluppata in particolare intorno all’apertura di Ca’ Select, un nuovo spazio situato nel Sestriere di Cannaregio che rappresenterà per Venezia un luogo d’incontro e cultura, oltre ad ospitare parte del processo produttivo del Select stesso.

Idea searching

Una chiave gigante, simbolo dell'inaugurazione di Ca' Select

Un’imponente installazione artistica di 4 mt, impreziosita da un elegante portachiavi in mosaico Orsoni, ovviamente marchiato Ca’ Select.

Disegno

A seguito della richiesta di realizzazione di una Mega Key, l'abbiamo disegnata riprendendo un segno tipico dell'architettura veneziana.

Effetto wow

Identificato lo stile e il luogo d'installazione, abbiamo studiato e valutato le corrette proporzioni per ottenere un effetto wow.

Realizzazione

Imponente, ma maneggevole e leggera

Molto importante è stata la scelta dei materiali che ci hanno permesso di realizzare la chiave nelle dimensioni stabilite mantenendo l’imponenza, ma allo stesso tempo rendendola maneggevole e leggera per un facile trasporto con le barche in territorio veneziano.

Fatta a mano

L'intera struttura e la decorazione sono state realizzate a mano, insieme al portachiavi realizzato dalla storica fornace Orsoni, che sono stati poi posati su un'elegante pedana blu.

Effetto materico

È stato necessario rendere poroso il materiale e trattarlo con apposite verniciature per una finitura ottone invecchiato

Un vaporetto, o un salotto di un palazzo storico?

L’elegante pedana blu, insieme al color bronzo della chiave e al rosso del portachiavi, hanno ripreso gli inconfondibili blu e rosso Select, in pieno stile classico veneziano ma con un tocco contemporaneo, lo stesso della nuova Ca’ Select.

Ma non è finita qui: quando si pensa a come spostarsi per i canali di Venezia il vaporetto è, indubbiamente, uno dei mezzi che per primo viene in mente, essendo anche uno dei simboli della città stessa.

Ed è proprio per questo motivo che, in occasione della Select Spritz Week, uno di questi mezzi di trasporto tipici della laguna si è trasformato in un salottino veneziano: uno di quelli antichi, dove ti accomodi per trascorrere il tempo ammirandone le sue bellezze.

Dalle idee e sviluppi di Arzanà ed Enfants Terribles, ci siamo occupati della trasformazione integrale di questo vaporetto abituato alle tratte tradizionali del servizio pubblico.

decorazione

Trasformare un vaporetto in un bar galleggiante

Un classico mezzo di trasporto, riportato “indietro nel tempo” per l’occasione.

Tipicità

Un vaporetto è diventato un antico salottino veneziano, uno di quello dove ti accomodi per sorseggiare un aperitivo mentre ne ammiri le sue bellezze.

Decorazione

Grazie al wrapping integrale con pellicole removibili OneWay stampate in digitale, è stata possibile una totale personalizzazione del mezzo.

Mood

Sedili imbottiti, ricami, banconi dorati e moquette a contrasto

Molto importante è stata la scelta dei materiali che ci hanno permesso di realizzare la chiave nelle dimensioni stabilite mantenendo l’imponenza, ma allo stesso tempo rendendola maneggevole e leggera per un facile trasporto con le barche in territorio veneziano.

Ambientazione

Abbiamo rivestito il pavimento in moquette blu e trasformato 50 sedute in comodi divanetti con fodere in velluto tosso imbottito e cuscini a corredo.

Arredamento

Abbiamo prodotto tavoli, tavolini e banconi in legno laccato rosso e oro, completando la trasformazione del vaporetto in un vero e proprio salotto itinerante.

Un grazie particolare all’agenzia Arzanà di Venezia-Mestre che ci ha coinvolti in questo prestigioso progetto, e alla collaborazione con l’Arch. Stefano Battaglia.